Romolo e Remo salvati dalle acque - LINGUA MAGISTRA Versione latino

Romolo e Remo salvati dalle acque
versione latino traduzione dal libro
Lingua Magistra vol. 1 pagina 108 numero 36

Proca regnum Albanorum tenebat;

Proca deteneva il regno degli Albani, i figli di Proca erano Numitore ed Amulio.

Proca lasciava il regno al figlio Numitore, ma Amulio cacciava il fratello e regnava da solo. Consacrava Rea Silvia, figlia di Numitore al tempio di Vesta;

Rea Silvia tuttavia dava alla luce Romolo e Remo. Così Amulio metteva Rea Silvia in catene, metteva i piccoli in un cesto e li mandava nel fiume.

L’acqua lasciava i fanciulli su una secca. Una lupa accorreva alle lacrime dei piccoli e con la lingua leccava i fanciulli e li nutriva. Faustolo, pastore regio, trovava i fanciulli e li portava alla capanna e li dava ad Acca Laurenzia.

Copyright © 2007-2022 SkuolaSprint.it di Anna Maria Di Leo P.I.11973461004 | Tutti i diritti riservati - Vietata ogni riproduzione, anche parziale
web-site powered by many open source software and original software by Jan Janikowski 2010-2022 ©.
All trademarks, components, sourcecode and copyrights are owned by their respective owners.

release check: 2022-05-23 23:30:52 - flow version _RPTC_G1.1