L'esercito di Annibale non è più lo stesso

Castris communitis ac praesidio modico imposito in hiberna Capuam concessit ....ab signis dilabebantur neque aliae latebrae quam Capua desertoribus erant. (Livio)

(Annibale), fortificato il campo e lasciato un modico presidio perché non sembrasse ch'egli aveva rinunciato, andò a svernare a Capua. E qui per la maggior parte dell'inverno tenne l'esercito accantonato nella città, quell'esercito abituato a così frequenti e così lunghi disagi d'ogni specie, e che era nuovo e non abituato agli agi. Così quelli che non aveva vinti nessuna sofferenza vinse l'eccesso degli agi e l'immoderata voluttà, tanto più sfrenatamente quanto più avidi per la novità vi si abbandonarono. Il sonno, infatti, e il vino e i banchetti e le meretrici e i bagni e l'ozio andarono snervando in una consuetudine ogni giorno più dolce quei corpi e quegli animi, in modo  che da quel momento essi furono difesi più dalla fama della passate vittorie che dalle loro presenti forze.

E questo errore del condottiero è giudicato dai competenti d'arte militare anche più grave di quello commesso non marciando subito su Roma dopo la battaglia di Canne, che, se quell'indugio poté sembrare soltanto un differimento della vittoria, questo errore gli tolse, per la vittoria, le forze.

Così infatti, come se fosse uscito da Capua con un esercito diverso, non ottenne più in nessuna circostanza l'antica disciplina.Che i più, attratti dalle meretrici, tornarono a Capua; e gli altri, quando si cominciò a tenerli sotto le tende, e furono riprese le marce e le fatiche del campo, si mostravano fiacchi di corpo e d'animo come se fossero soldati novizi; e dipoi per tutto il tempo delle operazioni estive moltissimi senza licenza scivolavano via dal campo; e il solo rifugio alla loro fuga era Capua.

Copyright © 2007-2018 SkuolaSprint.it di Anna Maria Di Leo P.I.11973461004 | Tutti i diritti riservati - Vietata ogni riproduzione, anche parziale
web-site powered by many open source software and Jan Janikowski 2010-2018 ©. All trademarks, components, sourcecode and copyrights are owned by their respective owners.

release check: 2018-11-07 15:23:58