La Lex Oppia non si tocca (Versione Latino Livio)

La Lex Oppia non si tocca
Autore: Livio
Compact discere n. 211 pag. 282

Recensete omnia muliebria iura quibus licentiam earum adligaverint maiores vestri per quaeque subiecerint viris;

quibus omnibus constrictas vix tamen continere potestis. Quid? Si carpere singula et extorquere et exaequari ad extremum viris patiemini, tolerabiles vobis eas fore creditis? Extemplo simul pares esse coeperint, superiores erunt. At hercule ne quid novum in eas rogetur recusant, non ius sed iniuriam deprecantur: immo ut quam accepistis iussistis suffragiis vestris legem, quam usu tot annorum et experiendo comprobastis, hanc ut abrogetis, id est, ut unam tollendo legem ceteras infirmetis. Nulla lex satis commoda omnibus est: id modo quaeritur, si maiori parti et in summam prodest. Si quod cuique privatim officiet ius, id destruet ac demolietur, quid attinebit universos rogare leges quas mox abrogare in quos latae sunt possint?

br />Valutate tutte le leggi che riguardano le donne con le quali i vostri antenati hanno influenzato la libertà di quelle e per mezzo delle quali le hanno assoggettate agli uomini; potete tuttavia a stento tenerle renate con tutte queste leggi. Perchè? Se permetterete che esse distruggano le leggi una alla volta di strappare una sola cosa e le estorcano e siano rese uguali al massimo agli uomini, credete che diventeranno tollerabili per voi? Subito appena avranno cominciato ad essere uguali saranno superiori.

Ma per Ercole si oppongono a che si proponga qualcosa di nuovo per loro, chiedono non un diritto ma un' ingiustizia: anzi che cancelliate questa legge che avete ereditato e imposto con i vostri voti, che avete sancito con l’uso di tanti anni e con l'esperienza, cioè che, abolendo una sola legge indeboliate tutte le altre. Nessuna legge è abbastanza vantaggiosa per tutti: ciò soltanto si chiede, se giova alla maggior parte e nell’interesse generale. Se abbatterà e distruggerà quella legge che farà ostacolo a ciascuno in privato, a che servirà che tutti insieme i cittadini votino le leggi che subito dopo possono abrogare nei confronti di coloro contro i quali sono state presentate?

Copyright © 2007-2022 SkuolaSprint.it di Anna Maria Di Leo P.I.11973461004 | Tutti i diritti riservati - Vietata ogni riproduzione, anche parziale
web-site powered by many open source software and original software by Jan Janikowski 2010-2022 ©.
All trademarks, components, sourcecode and copyrights are owned by their respective owners.

release check: 2022-05-24 00:03:10 - flow version _RPTC_G1.1