Un episodio della guerra tra romani e sanniti

Inizio: Consul tumultu excitus arcessit cohortes duas sociorum, Fine: ab Sora in Samnium ad castra collegae perrexit.

Richiamato dal tumulto, il console, fa arrivare due coorti degli alleati, una Lucana ed una Suessana, che casualmente erano nelle vicinanze, ed ordina loro di proteggere il pretorio;

fa entrare manipoli delle legioni nella via principale. Non appena prese a sufficienza le armi vanno nei ranghi e riconoscono il nemico più dal clamore che con gli occhi, e non si può valutare quanto sia numeroso. Cedono dapprima gli insicuri della loro sorte e lasciano penetrare il nemico fino al centro dell'accampamento; poi, trascurato il rumore, rinsaldatisi, dapprima resistono poi entrano in mezzo e incalzano.

Poi, non osando perseverare ed inseguire, perché la luce incerta provocava il timore di agguati, liberati gli accampamenti, si ritirano contenti all'interno del vallo avendo ucciso circa trecento nemici. Circa settecentotrenta Romani perirono. Aumentò quindi ai Sanniti il coraggio una salutare audacia e poi non solo si fecero sotto l'accampamento dei Romani ma non consentivano neppure l'approvvigionamento di foraggio nei loro campi;

sul retro i foraggiatori andavano regolarmente nell'agro di Sora che era stato pacificato. La notizia di tali fatti, più confusa di quanto fosse realmente la situazione, costrinse il console L. Postumio a partire dalla città. Prima tuttavia di partire dedicò/consacrò il tempio della Vittoria che l'edile curule aveva curato di costruire con denaro proveniente dalle ammende. Partito così verso l'esercito, si diresse da Sora nel Sannio all'accampamento del collega.

Copyright © 2007-2022 SkuolaSprint.it di Anna Maria Di Leo P.I.11973461004 | Tutti i diritti riservati - Vietata ogni riproduzione, anche parziale
web-site powered by many open source software and original software by Jan Janikowski 2010-2022 ©.
All trademarks, components, sourcecode and copyrights are owned by their respective owners.

release check: 2022-01-21 10:10:28 - flow version _RPTC_G1.1