Un'improvviso attacco dei Celtiberi nell'accampamento romano (Versione Latino Livio)

Un'improvviso attacco dei Celtiberi nell'accampamento romano
Autore: Livio

Celtiberi in Hispania, qui bello domiti se Ti.

In Spagna i Celtiberi, che, assoggettati dalla guerra, si erano consegnati a Tiberio Gracco, avendo Marco Titinio ottenuto la provincia, rimasero tranquilli.

Sotto l'avvento di Appio Claudio si ribellarono e intrapresero una guerra cominciando da un improvviso attacco agli accampamenti dei Romani. Era press'a poco l'alba quando le sentinelle nel vallo e quelli che erano a guardia delle porte, avendo visto da lontano il nemico che arrivava, dettero l'allarme. Appio Claudio, essendo stato dato il segnale della battaglia ed avendo incitato con qualche parola i soldati, faceva uscire i suoi contemporaneamente dalle tre porte.

Poiché i Celtiberi opposero resistenza all'uscita, ci fu una battaglia pari dapprima da entrambe le parti, poiché i Romani non potevano combattere tutti nella strettezza presso le porte; poi, mentre gli uni pressavano gli altri, incalzando, quando uscirono dal vallo, affinché potessero schierare l'esercito e reggere il confronto con i fianchi dei nemici, ai quali giravano intorno, irrupperò così velocemente che i Celtiberi non riuscirono a sostenere il loro impeto.

Prima della seconda ora del giorno furono respinti; circa quindicimila soldati uccisi o catturati, furono sottratti trentadue stendardi. Anche l'accampamento fu espugnato in quel giorno, e la guerra fu portata a termine. Infatti, quelli che sopravvissero alla battaglia, si dispersero nelle loro città. Da quel momento in poi obbedirono tranquilli alla nostra autorità.

Copyright © 2007-2022 SkuolaSprint.it di Anna Maria Di Leo P.I.11973461004 | Tutti i diritti riservati - Vietata ogni riproduzione, anche parziale
web-site powered by many open source software and original software by Jan Janikowski 2010-2022 ©.
All trademarks, components, sourcecode and copyrights are owned by their respective owners.

release check: 2022-01-15 23:04:45 - flow version _RPTC_G1.1