Maturità 1937 - Audacia militare dei Romani

Maturità Classica 1937 Seconda Sessione

E da ciò si può particolarmente comprendere la grandezza d'animo e l'ardire della condotta romana che non solo non disponendo di mezzi adatti ma neppur di mezzi senz'altro e non avendo mai volto al mare alcun proposito allora per la prima volta avendo concepito tale disegno vi si accinsero con tanta audacia che prima d'aver fatto prova alcuna, mossero subito guerra marittima contro i cartaginesi che del mare avevano l'incontrastato dominio sin dai tempo dei loro antenati.

Ed ella verità di quanto ora ho detto e dell'incredibile ardimento loro, si può recare testimonianza che quand'essi si accinsero per la prima volta a traghettare le loro truppe a Messina non solo non avevano navi munite di coperta ma neanche una sola nave da guerra e neanche da pesca ma fattisi dare navi a 50 rematori e triremi dai tarentini e dai locresi ed anche da Eleati e dai napoletani, su queste temerariamente trasportavano i loro uomini.

Copyright © 2007-2024 SkuolaSprint.it di Anna Maria Di Leo P.I.11973461004 | Tutti i diritti riservati - Vietata ogni riproduzione, anche parziale
web-site powered by many open source software and original software by Jan Janikowski 2010-2024 ©.
All trademarks, components, sourcecode and copyrights are owned by their respective owners.

release check: 2024-04-30 10:58:54 - flow version _RPTC_G1.3