Maturità 1978 - L'uomo essere sociale


versione maturità 1978 di Aristotele

L'uomo è per natura un animale sociale, e il senza patria è certamente sciocco per natura e non per condizione, o migliore o semplicemente uomo, perciò l'uomo è un animale sociale più di ogni ape o di ogni animale selvaggio, com'è chiaro.

La natura, come ho detto non fa nulla inutilmente; l'uomo ha solo la ragione in più degli animali, dunque la voce è indice di dolore o di piacere, per questo anche gli altri animali la possiedono (fino a tal punto la loro natura giunse, all'avere la percezione del dolore e del piacere e al comunicare queste cose agli altri), la ragione al contrario è per mostrare l'utile e il danno, così anche il giusto e sbagliato;

infatti ciò è proprio agli uomini differentemente dagli altri animali, l'avere solo la percezione del bene e del male, del giusto e sbagliato e di altre cose; l'unione di questi da luogo ad una casa e ad una città.

Copyright © 2007-2024 SkuolaSprint.it di Anna Maria Di Leo P.I.11973461004 | Tutti i diritti riservati - Vietata ogni riproduzione, anche parziale
web-site powered by many open source software and original software by Jan Janikowski 2010-2024 ©.
All trademarks, components, sourcecode and copyrights are owned by their respective owners.

release check: 2024-04-30 10:58:51 - flow version _RPTC_G1.3