Cleopatra sulla tomba di Antonio - Plutarco versione greco

Cleopatra sulla tomba di Antonio
versione greco Plutarco

Κλεοπάτρα, ἐπὶ τὸν τάφον κομισθεῖσα καὶ περιπεσοῦσα τῇ σορῷ μετὰ τῶν συνήθων γυναικῶν "ὦ φίλ' Ἀντώνιε" εἶπεν "ἔθαπτον μέν σε πρώην ἔτι χερσὶν ἐλευθέραις, σπένδω δὲ νῦν αἰχμάλωτος οὖσα καὶ φρουρουμένη μήτε κοπετοῖς μήτε θρήνοις αἰκίσασθαι τὸ δοῦλον τοῦτο σῶμα καὶ τηρούμενον ἐπὶ τοὺς κατὰ σοῦ θριάμβους. ἄλλας δὲ μὴ προσδέχου τιμὰς ἢ χοάς· ἀλλ' αὗταί σοι τελευταῖαι Κλεοπάτρας ἀγομένης.

ζῶντας μὲν γὰρ ἡμᾶς οὐθὲν ἀλλήλων διέστησε, κινδυνεύομεν δὲ τῷ θανάτῳ διαμείψασθαι τοὺς τόπους, σὺ μὲν ὁ Ῥωμαῖος ἐνταῦθα κείμενος, ἐγὼ δ' ἡ δύστηνος ἐν Ἰταλίᾳ, τοσοῦτο τῆς σῆς μεταλαβοῦσα χώρας μόνον.

ἀλλ' εἰ δή τις τῶν ἐκεῖ θεῶν ἀλκὴ καὶ δύναμις -- οἱ γὰρ ἐνταῦθα προὔδωκαν ἡμᾶς -, μὴ πρόῃ ζῶσαν τὴν σεαυτοῦ γυναῖκα, μηδ' ἐν ἐμοὶ περιίδῃς θριαμβευόμενον σεαυτόν, ἀλλ' ἐνταῦθά με κρύψον μετὰ σεαυτοῦ καὶ σύνθαψον, ὡς ἐμοὶ μυρίων κακῶν ὄντων οὐδὲν οὕτω μέγα καὶ δεινόν ἐστιν, ὡς ὁ βραχὺς οὗτος χρόνος ὃν σοῦ χωρὶς ἔζηκα

Cleopatra recatasi al sepolcro accompagnata dalle donne del seguito si gettò sull'urna e disse "Caro Antonio, ti ho seppellito ieri, con mani ancora libere ora invece ti offro libagioni da prigioniera sorvegliata, temono che battendomi il petto e piangendo rovini questo corpo schiavo e riservato ai trionfi che si celebreranno su di te.

Non aspettarti di ricevere altri onori o libagioni queste sono le ultime che Cleopatra ti offre, che viene trascinata via.

Quando eravamo vivi, nulla ci ha separato l uno dall'altra, invece nella morte rischiamo di scambiare i nostri luogo d'origine: tu Romano giaci qui ed io, sarò sepolta in Italia infelice, possedendo del tuo paese soltanto la tomba.

Ma se gli dei di laggiù hanno qualche forza e potere, poiché quelli di cui ci hanno traditi, non lasciare viva la tua donna e non permettere che nella mia persona si trionfi su di te, ma nascondimi e seppelliscimi con te, perché dei miei innumerevoli mali, nessuno è così grande e terribile, come questo breve spazio di tempo che ho vissuto senza di te.

release check: 2020-03-20 23:08:05 - flow version _RPTC_H2.4