Esecuzione della sentenza - Versione Sallustio

Esecuzione della sentenza
Autore: Sallustio
Un utente ci ha inviato questa versione senza relativo testo latino

Dopochè, come ho detto, il senato si schiero per la proposta di Catone, il console pensando la cosa migliore da fare per prendere i provvedimenti prima della notte fosse di evitare che in quel lasso di tempo si preparasse qualche novità ordina che i triumviri preprino le cose che riguardano la pena capitale.


Il console stesso, disposti i corpi di guardia conduce Lentulo in carcere; la stessa cosa avviene con gli altri per mano dei pretori.

Vi è nel carcere un luogo chiamato Tulliano, quando si sia saliti un poco a sinistra, scavato sotto terra a circa dodici piedi di profondità lo cingono da ogni parte le pareti e, nella parte superiore una volta formata da archi, ma per lo squallore, per le tenebre e per l'odore il suo aspetto è raccapricciante.

In quel luogo dopochè fu fatto discendere Lentulo, gli esecutori delle pene capitali, ai quali era stato ordinato, lo strangolarono con un laccio. Così quell'uomo patrizio, della gente nobilissima dei Cornelii che aveva avuto in Roma la nobiltà consolare trovò una fine delle vita degna dei suoi costumi e delle sue azioni.
Lo stesso supplizio ebbero Cetego, Statilio, Gabina e Cepari

Copyright © 2007-2021 SkuolaSprint.it di Anna Maria Di Leo P.I.11973461004 | Tutti i diritti riservati - Vietata ogni riproduzione, anche parziale
web-site powered by many open source software and original software by Jan Janikowski 2010-2021 ©.
All trademarks, components, sourcecode and copyrights are owned by their respective owners.

release check: 2021-11-21 23:51:02 - flow version _RPTC_G1.1