Motivazioni della scelta storiografica - Versione di latino di Sallustio

Motivazioni della scelta storiografica Versione di latino di Sallustio

Igitur ubi animus ex multis miseriis atque periculis requievit et mihi reliquam aetatem a re publica procul habendam decrevi, non fuit consilium socordia atque desidia bonum otium conterere neque vero agrum colundo aut venando, servilibus officiis, intentum aetatem agere;

Quindi, quando l'animo poté riaversi dopo molte traversie e rischi e decisi di mantenermi per il resto della vita lontano dallo stato, non mi proposi di sprecare il mio prezioso tempo libero nell'apatia e nella pigrizia, e neppure di condurre avanti la mia esistenza cacciando o coltivando i campi, lavori da schiavi, ma stabilii, ritornando allo stesso disegno ed inclinazione dalla quale la funesta ambizione mi aveva distaccato, di narrare a episodi le gesta del popolo romano, secondo che ciascun avvenimento mi sembrava degno di essere ricordato, tanto più che il mio animo era libero dall'attesa, dalla paura, dalla faziosità politica.

Quindi tratterò brevemente con la maggior veridità possibile riguardo alla congiura di Xatilina, infatti quell'impresa nefasta sulle prime io stimo memorabile per l'eccezionalità della scelleratezza e del pericolo. Prima di dar inizio alla narrazione bisogna trattare brevemente riguardo ai costumi di quell'uomo.

Copyright © 2007-2021 SkuolaSprint.it di Anna Maria Di Leo P.I.11973461004 | Tutti i diritti riservati - Vietata ogni riproduzione, anche parziale
web-site powered by many open source software and original software by Jan Janikowski 2010-2021 ©.
All trademarks, components, sourcecode and copyrights are owned by their respective owners.

release check: 2021-11-21 23:51:36 - flow version _RPTC_G1.1