La verità è nell'animo dell'uomo

Sant'Agostino nuovo dalla sintassi al testo

Riconosci dunque quale sia la suprema armonia: non uscire fuori, ritorna in te stesso, la verità abita nell'interiorità dell'uomo; e se troverai la tua natura mutevole, trascendi anche te stesso.

Ma ricorda che, quando trascendi te stesso, trascendi l'anima raziocinante. Dunque tendi là, dove si accende il lume stesso della ragione. Dove infatti giunge ogni buon raziocinatore, se non alla verità, giungendo la verità alla stessa non raziocinando, ma essendo essa stessa che i raziocinanti cercano?

Lì vedi l'armonia, della quale niente può essere superiore, e accordati con essa stessa. Confessa di non essere tu ciò che essa stessa è: se essa non cerca se stessa, tu, invece, sei giunto alla stessa cercandola, non con l'attraversamenti dei luoghi, ma con la disposizione della mente, affinché lo stesso uomo interiore si congiunga con il suo abitante non nel piacere infimo e carnale, ma in quello supremo e spirituale.

Recognosce igitur quae sit summa convenientia: noli foras ire, in te ipsum redi, in interiore homine habitat veritas; et si tuam naturam mutabilem inveneris, trascende et te ipsum....

Copyright © 2007-2024 SkuolaSprint.it di Anna Maria Di Leo P.I.11973461004 | Tutti i diritti riservati - Vietata ogni riproduzione, anche parziale
web-site powered by many open source software and original software by Jan Janikowski 2010-2024 ©.
All trademarks, components, sourcecode and copyrights are owned by their respective owners.

release check: 2024-03-31 09:46:46 - flow version _RPTC_G1.3