La filosofia guida della nostra vita - LINGUA VIVA - versione latino Seneca

La filosofia guida della nostra vita
versione latino Seneca libro lingua viva
Liquere hoc tibi Lucili scio neminem posse beate vivere ne tolerabiliter quidem sine sapientiae studio et beatam vitam perfcta sapientia ...

Lucilio, ti è chiaro, lo so, che nessuno può vivere felicemente, neppure in modo sopportabile, senza desiderio di saggezza, e che la vita è resa felice da una perfetta saggezza.

Non hai bisogno, Lucilio, di molte parole con me: capisco che sei migliorato molto. So da dove provengono le cose che scrivi; non sono finte né imbellettate. Tuttavia dirò ciò che penso: ho aspettative su di te, non ancora fiducia.

Voglio che anche tu faccia lo stesso: non credere in te subito e con facilità. Esamina, scruta, fruga in vario modo te stesso; prima di tutto considera questo, se hai fatto progressi nella filosofia o nella vita stessa. La filosofia non è un artificio per il popolo né fatto per l'ostentazione;

non è nelle parole, ma nei fatti. Né viene usata per questo, per far trascorrere le giornate con diletto, per far allontanare il disgusto dall'ozio: educa e forma l'animo, regola la vita, governa le azioni, indica le cose da fare e da non fare, siede al timone e dirige la rotta attraverso i pericoli di un mare agitato.

Copyright © 2007-2022 SkuolaSprint.it di Anna Maria Di Leo P.I.11973461004 | Tutti i diritti riservati - Vietata ogni riproduzione, anche parziale
web-site powered by many open source software and original software by Jan Janikowski 2010-2022 ©.
All trademarks, components, sourcecode and copyrights are owned by their respective owners.

release check: 2022-05-24 00:06:03 - flow version _RPTC_G1.1