Come era Cesare?

Svetonio lingua magistra
Cesarem fuisse tradunt...

Si tramanda che Cesare fosse di alta statura, colorito chiaro, membra proporzionate, viso piuttosto pieno, occhi neri e attenti, salute buona se non per il fatto che nell'ultimo periodo era solito venir meno improvvisamente e anche durante il sonno destarsi di soprassalto.

Fu anche colpito due volte da attacco epilettico. Circa la cura del corpo, fu piuttosto meticoloso al punto che non solo si faceva tagliare i capelli e radere scrupolosamente, ma si faceva anche depilare, come alcuni gli hanno rinfacciato, ma sopportava molto a malincuore il difetto della calvizie, avendo scoperto che era spesso argomento per gli scherzi degli invidiosi.

Perciò si era abituato a riportare in avanti dalla sommità della testa i capelli che mancavano, e fra tutti gli onori decretati per lui dal senato e dal popolo nient'altro accettò o sfruttò più volentieri che il privilegio di portare la corona di alloro in ogni occasione.

Copyright © 2007-2021 SkuolaSprint.it di Anna Maria Di Leo P.I.11973461004 | Tutti i diritti riservati - Vietata ogni riproduzione, anche parziale
web-site powered by many open source software and original software by Jan Janikowski 2010-2021 ©.
All trademarks, components, sourcecode and copyrights are owned by their respective owners.

release check: 2021-11-21 23:52:10 - flow version _RPTC_G1.1