L'educazione letteraria di Nerone - ID EST

Svetonio versione latino ID EST

L'imperatore Nerone, da ragazzo, si dedicò a quasi tutti le discipline liberali. Così, dedito alla poesia, compose liberamente versi e senza difficoltà e non pubblicò, come alcuni credono, versi altrui come propri.

Infatti io stesso ho visto tavolette e libricini con versi noti scritti di suo pugno (lett.

mano sua). Lì vi erano sia cancellature che aggiunte che correzioni. Nerone ebbe anche una non mediocre inclinazione per la pittura e la scultura.

Nero imperator omnes fere liberales disciplinas puer attigit. Itaque ad poeticam pronus carmina libenter ac sine labore composuit nec, ut quidam putant, aliena carmina pro suis edidit. Nam ego ipse pugilares liberollosque cum notis versibus chirographo scriptis vidi. Ibi multa et deleta et inducta et superscripta erant. Nero habuit etiam picturae et sculpturae non mediocre studium.

Copyright © 2007-2024 SkuolaSprint.it di Anna Maria Di Leo P.I.11973461004 | Tutti i diritti riservati - Vietata ogni riproduzione, anche parziale
web-site powered by many open source software and original software by Jan Janikowski 2010-2024 ©.
All trademarks, components, sourcecode and copyrights are owned by their respective owners.

release check: 2024-01-13 14:29:30 - flow version _RPTC_G1.2