Le commedie di Terenzio - Versione Svetonio da Traditio

Le commedie di Terenzio
versione latino Svetonio traduzione dal libro TRADITIO

Scripsit comoedias sex.

Scrisse sei commedie, fra le quali – l’Andria offrendola agli edili, gli fu ingiunto di recitarla davanti a Cecilio essendo andatolo a trovare mentre cenava, gli fu chiesto di leggere il principio della favola, giacchè vestito di abiti decisamente non adatti all'occasione ed al contesto, seduto su uno sgabello accanto al triclinio;

ma poi, dopo pochi versi, fu invitato ad accomodarsi alla mensa per consumare il pasto insieme, e quindi a completare la lettura, non senza grande ammirazione di Cecilio.

Sia questa (commedia) sia sia le rimanti cinque, sottopose al pubblico, benchè Volcacio con calcolo (per commento) di tutte scrisse così: "Si prenderà(futuro passivo di sumo) da questa favola come sesta l'Hecyra"

Copyright © 2007-2021 SkuolaSprint.it di Anna Maria Di Leo P.I.11973461004 | Tutti i diritti riservati - Vietata ogni riproduzione, anche parziale
web-site powered by many open source software and original software by Jan Janikowski 2010-2021 ©.
All trademarks, components, sourcecode and copyrights are owned by their respective owners.

release check: 2021-11-21 23:52:10 - flow version _RPTC_G1.1