Celebri risposte di eroici spartani (Versione latino Valerio Massimo)

Celebri risposte di eroici spartani
versione latino Valerio massimo
traduzione libro Corso di lingua latina

Ab antiquis scriptoribus saepe nobiles Lacedaemoniorum civium sententiae memorantur.

Spesso vengono ricordate dagli antichi scrittori le risposte celebri dei cittadini spartani.

Valerio Massimo parla di un uomo spartano che discese/discende (presente o imperfetto) in battaglia per tutto il tempo vacillante (zoppo) Il forte uomo rispose in questo modo: " sono vacillante (zoppo) ma il mio scopo è combattere non fuggire (da fugio). Un altro uomo spartano quando la grande guerra con i persiani era imminente, dopo che un amico disse: "I persiani oscureranno il sole con le (loro) frecce " rispose con nobile animo : "tu parli bene: infatti noi combatteremo nell'ombra". Non ometto (quell') uomo degli spartani (oppure puoi tradurre con il genitivo partitivo: tra gli spartani) che disse al suo ospite che ostentava le mura alte e vaste della (sua) patria: "se voi preparaste (avete preparato) così grandi mura per le donne, voi avete fatto bene, ma se invece (avete preparato tali mura) per gli uomini, voi avete fatto male (turpemente)

Copyright © 2007-2022 SkuolaSprint.it di Anna Maria Di Leo P.I.11973461004 | Tutti i diritti riservati - Vietata ogni riproduzione, anche parziale
web-site powered by many open source software and original software by Jan Janikowski 2010-2022 ©.
All trademarks, components, sourcecode and copyrights are owned by their respective owners.

release check: 2022-01-21 10:17:15 - flow version _RPTC_G1.1