Un esempio di frugalità - Valerio Massimo

Un esempio di frugalità Valerio Massimo

M. Curius, exactissima norma Romanae frugalitatis idemque fortitudinis perfectissimum specimen, Samnitium legatis agresti se in scamno adsidentem foco eque ligneo catillo cenantem quales epulas apparatus indicio est pectandum praebuit: ille enim Samnitium divitias contempsit, Samnites eius paupertatem mirati sunt: nam cum ad eum magnum pondus auri publice missum attulissent, benignis verbis invitatus ut eo uti uellet, vultum risu soluit protinus 'supervacuae' inquit, 'ne dicam ineptae legationis ministri, narrate Samnitibus M'. Curium malle locupletibus imperare quam ipsum fieri locupletem, atque istud ut pretiosum, ita malo hominum excogitatum munus refertote et memento me nec acie vinci nec pecunia corrumpi posse.

Manio Curio, modello perfetto di romana frugalità e al tempo stesso esempio nobilissimo di fortezza, si fece trovare dagli ambasciatori dei Sanniti mentre era seduto vicino al focolare su un rozzo sgabello e mangiava in una scodella di legno - la suppellettile ci è di prova per sapere di quali Sanniti, invece, ammirarono la sua povertà: infatti, avendo a lui portato una grossa quantità di denaro inviata a nome dello Stato, invitato con parole gentili a voler servirsene, scoppiò in una risata e subito aggiunse: "Ministri di un'ambasciata inutile, per non dire sciocca, riferite ai Sanniti che Manio Curio preferisce comandante ai ricchi piuttosto che diventare ricco egli stesso, e riportate codesto dono tanto prezioso quanto escogitato a rovine degli uomini e ricordate che io non posso né essere vinto in battaglia né essere corrotto col denaro" Egli stesso, dopo aver cacciato Pirro dall'Italia, nulla assolutamente toccò del bottino del re, con cui aveva arricchito l'esercito e Roma.

Poichè il senato decretò l'assegnazione di sette iugeri di terra per ogni cittadino e di cinquanta per lui, non volle riceverne più di qualunque altro, giudicando poco utile alla repubblica quel cittadino che non si contentasse di quel che fosse assegnato a tutti gli altri.

Copyright © 2007-2022 SkuolaSprint.it di Anna Maria Di Leo P.I.11973461004 | Tutti i diritti riservati - Vietata ogni riproduzione, anche parziale
web-site powered by many open source software and original software by Jan Janikowski 2010-2022 ©.
All trademarks, components, sourcecode and copyrights are owned by their respective owners.

release check: 2022-01-15 23:11:28 - flow version _RPTC_G1.1