Gli alani (Versione di Latino di Ammiano Marcellino)

Gli Alani versione di latino di Ammiano Marcellino

Amnis Tanais Asiam ab europa.

Traduzione

Il fiume Tanai (va) dall'Asia all'Europa.

Oltre questo fiume, gli Alani abitano i luoghi deserti e infiniti. Quasi tutti gli Alani sono nobili e belli; hanno i capelli moderatamente dorati, la pupilla degli occhi è terribile con sguardo bieco.

Ed insieme agli Unni sono simili quasi sotto ogni aspetto, ma in realtà con nutrimento e tenore di vita più mite. Vivono tutta la vita di caccia e preda, correndo qua e là fino allo palude Meotide e allo stretto di Ienikalè, ed ugualmente fino all'Armeno e alla Media.

E come agli uomini sono graditi l'ozio e la speranza di pace, tranquillità e quiete, così agli Alani piacciono i pericoli e le guerre.

Copyright © 2007-2021 SkuolaSprint.it di Anna Maria Di Leo P.I.11973461004 | Tutti i diritti riservati - Vietata ogni riproduzione, anche parziale
web-site powered by many open source software and original software by Jan Janikowski 2010-2021 ©.
All trademarks, components, sourcecode and copyrights are owned by their respective owners.

release check: 2021-11-22 01:56:03 - flow version _RPTC_G1.1