Le tartarughe marine - Eliano versione greco Hellenikon phronema

Αἱ χελῶναι αἱ θαλάττιαι ἐν τῇ γῇ τίκτουσι, τεκοῦσαι δὲ παραχρῆμα κατέχωσαν ἐν τῇ γῇ τὰ ᾠά, εἶτα ὑποστρέψασαι ὀπίσω εἰς ἤθη τὰ ἑαυτῶν νήχονται....

Le tartarughe marine Eliano

Traduzione dal libro hellenikon phronema

Le testuggini (le tartarughe marine) di mare partoriscono in terra dove nascondono subito le loro uova, e se, ne ritornano a nuoto nei consueti alberghi.

Hanno poi tanto discernimento, che sanno fare il conto di quaranta giorni nei quali i loro parti, con l'addensarsi, delle nova, diventano animali.

Allora ritornano nel luogo ove hanno occultato il parto, e scavando la sovrapposta terra, prendono con se i loro nati già abili a seguirle

Copyright © 2007-2024 SkuolaSprint.it di Anna Maria Di Leo P.I.11973461004 | Tutti i diritti riservati - Vietata ogni riproduzione, anche parziale
web-site powered by many open source software and original software by Jan Janikowski 2010-2024 ©.
All trademarks, components, sourcecode and copyrights are owned by their respective owners.

release check: 2024-04-29 15:32:05 - flow version _RPTC_G1.3