I lupi e i cani

Οι λυκοις τοις κυσιν ελεγον· "Δια τι υμεις, ομοιοι ημιν οντες, -μιν ως αδελφοις ουχ ... παντα τα ποιμνια εκδιδοτε και παντα κοινα.

TESTO GRECO COMPLETO

I lupi dicevano ai cani: "Visto che voi siete simili a noi, perché non ci trattate come fratelli?

Nulla infatti scambiamo con voi tranne l'intelligenza. E mentre noi siamo liberi, voi, sottomessi e servitori degli uomini, a causa loro tollerate percosse e portate catene e proteggete le mandrie.

Quando essi mangiano vi gettano solo le ossa. Fidatevi allora di noi, abbandonate tutto il bestiame e mettiamo in comune tutto".
(by Geppetto)

Copyright © 2007-2021 SkuolaSprint.it di Anna Maria Di Leo P.I.11973461004 | Tutti i diritti riservati - Vietata ogni riproduzione, anche parziale
web-site powered by many open source software and original software by Jan Janikowski 2010-2021 ©.
All trademarks, components, sourcecode and copyrights are owned by their respective owners.

release check: 2021-09-17 00:16:38 - flow version _RPTC_G1.1