Il corvo e la volpe - Esopo versione greco Oi ellenes

IL CORVO E LA VOLPE
Versione greco Esopo traduzione libro OI ELLENES

Κόραξ ποτέ σάρκας άπό βωμοϋ αρπάζει και τοις δνυξιν έπϊ ύψηλόν δένδρον φέρει....

Una volta un corvo ruba dall'altare dei pezzi di carne con gli artigli e porta su un alto albero.

Li con avidità le mangia. Ma una volpe si avvicina ed elogia il corvo e dice" O corvo, tu hai belle piume e ti presenti come messo del cielo, ma non sento la tua voce. Se dunque canti bene, a te si addice di regnare sugli uccelli". Il corvo presta fede all'adulatrice e vuole dimostrare alla volpe che ha ho una bella voce: gracchia e i pezzi di carne cadono dalla bocca.

Subito la volpe accorre e ruba i pezzi di carne e dice pungenti parole: " O corvo, tu non hai cervello, io scappo".

Copyright © 2007-2024 SkuolaSprint.it di Anna Maria Di Leo P.I.11973461004 | Tutti i diritti riservati - Vietata ogni riproduzione, anche parziale
web-site powered by many open source software and original software by Jan Janikowski 2010-2024 ©.
All trademarks, components, sourcecode and copyrights are owned by their respective owners.

release check: 2024-01-13 14:56:43 - flow version _RPTC_G1.2