Il fanciullo a caccia di cavallette e lo scorpione

Παις προ του τειχους ακριδας εθηρευε ....

Un fanciullo dava la caccia a delle cavallette dinanzi ai bastioni della città. Dopo averne prese molte, come scorse uno scorpione, scambiandolo per una cavalletta, incurvò a coppa la mano, pronto a dargli il colpo, ma quello tirando su il pungiglione gli disse:

"Magari lo avessi fatto, così avresti perso anche le cavallette prese" Questa favola insegna che non bisogna comportarsi nello stesso modo con tutti buoni o cattivi che siano

Copyright © 2007-2024 SkuolaSprint.it di Anna Maria Di Leo P.I.11973461004 | Tutti i diritti riservati - Vietata ogni riproduzione, anche parziale
web-site powered by many open source software and original software by Jan Janikowski 2010-2024 ©.
All trademarks, components, sourcecode and copyrights are owned by their respective owners.

release check: 2024-01-13 14:55:35 - flow version _RPTC_G1.2