Il pescatore inesperto

Se i pesci sembrano insensibili alla musica di un inesperto pescatore, così non sembra una volta che sono stati pescati con un metodo più tradizionale..... (dalle Favole di Esopo)

Ἀλιεὺς αὐλητικῆς ἔμπειρος ἀναλαβὼν αὐλοὺς καὶ τὰ δίκτυα παρεγένετο εἰς τὴν θάλασσαν καὶ στὰς ἐπί τινος προβλῆτος πέτρας τὸ μὲν πρῶτον ᾖδε, νομίζων αὐτομάτους πρὸς τὴν ἡδυφωνίαν τοὺς ἰχθύας ἐξάλλεσθαι. ὡς δὲ αὐτοῦ ἐπὶ πολὺ διατεινομένου οὐδὲν πέρας ἠνύετο, ἀποθέμενος τοὺς αὐλοὺς ἀνείλετο τὸ ἀμφίβληστρον καὶ βαλὼν κατὰ τοῦ ὕδατος πολλοὺς ἰχθύας ἤγρευσεν. ἐκβαλὼν δὲ αὐτοὺς ἀπὸ τῶν δικτύων ἐπὶ τὴν ἠιόνα ὡς ἐθεάσατο σπαίροντας, ἔφη· ὦ κάκιστα ζῷα, ὑμεῖς, ὅτε μὲν ηὔλουν, οὐκ ὠρχεῖσθε, νῦν δέ, ὅτε πέπαυμαι, τοῦτο πράττετε. πρὸς τοὺς παρὰ καιρόν τι πράττοντας ὁ λόγος εὔκαιρος.

Un pescatore esperto dell'arte di suonare l'aulo [a quanto pare però non di pesca], prendendo degli auli e le reti andava verso il mare e, sedendosi su uno scoglio sporgente, in un primo momento suonava, credendo che dinanzi alla dolce melodia spontaneamente i pesci saltassero fuori. Tuttavia, pur dilungandosi egli per molto tempo, alla fine non concludeva nulla, avendo deposto gli auli raccolse la rete e dopo averla gettata nell' acqua catturò molti pesci. E avendo li gettati dalle reti sulla spiaggia, quando vide che balzavano disse: " O sciagurati animali,  quando suonavo l'aulo, non danzavate, ora invece, quando ho smesso, lo fate= (fate questo)". (la favola è) per coloro che fanno qualcosa (παρὰ λόγον=) contro ogni attesa e (παρὰ καιρόν=) al momento sbagliato.

Copyright © 2007-2021 SkuolaSprint.it di Anna Maria Di Leo P.I.11973461004 | Tutti i diritti riservati - Vietata ogni riproduzione, anche parziale
web-site powered by many open source software and original software by Jan Janikowski 2010-2021 ©.
All trademarks, components, sourcecode and copyrights are owned by their respective owners.

release check: 2021-09-17 00:16:38 - flow version _RPTC_G1.1