La mula (versione greco)

Ημιονος εκ κριθης παχυνομενη ανεσκριπτα καθ'εαυτην βοωσα· "Πατηρ μου εστιν ιππος ο ταχυδρομος... αβεβαιος γαρ εστιν ο ημετερος βιος.

Una mula nutrita dall'orzo si mise ad esultare dicendo tra se stessa: “Mio padre è un cavallo che corre velocemente ed anch'io sono tutta (resa) simile a lui.

Dopo poco tempo, presentandosi la necessità, la mula era costretta a correre.

Quando finiva (lett. finisce presente) la corsa essendo di cattivo umore / essendosi incupita immediatamente si ricorda(va) che suo padre non era un cavallo ma un asino.

La favola dimostra che noi non dobbiamo dimenticarci, presentandosi il momento nella fama, delle nostre stesse origini; la nostra vita infatti è instabile.

Testo integrale greco

Copyright © 2007-2021 SkuolaSprint.it di Anna Maria Di Leo P.I.11973461004 | Tutti i diritti riservati - Vietata ogni riproduzione, anche parziale
web-site powered by many open source software and original software by Jan Janikowski 2010-2021 ©.
All trademarks, components, sourcecode and copyrights are owned by their respective owners.

release check: 2021-09-17 00:23:38 - flow version _RPTC_G1.1