Le mosche e il miele

Επει εν ταμειω επεξεχυθη μελι, μυιαι προσεπετοντο και καθησθιον...- λιχνεια κακων αιτια γιγνεται.

Poiché nella dispensa si era versato del miele, delle mosche giunsero a volo e lo mangiarono.

Per la dolcezza del prodotto non se ne staccano, ma anzi le loro zampette vi restavano piantate (ἐμπήγνῡμι): poiché non potevano liberarsi, restavano asfissiate (ἀποπνίγω) e dicevano: "Noi infelici!

Infatti moriamo per un piccolo godimento!". Così anche per gli uomini la golosità genera occasione di cose dannose.
(By Geppetto)

TESTO GRECO COMPLETO

Copyright © 2007-2021 SkuolaSprint.it di Anna Maria Di Leo P.I.11973461004 | Tutti i diritti riservati - Vietata ogni riproduzione, anche parziale
web-site powered by many open source software and original software by Jan Janikowski 2010-2021 ©.
All trademarks, components, sourcecode and copyrights are owned by their respective owners.

release check: 2021-09-17 00:16:38 - flow version _RPTC_G1.1