Un patto non rispettato - versione greco Esopo Verso Itaca 2

UN PATTO NON RISPETTATO
VERSIONE DI GRECO di Esopo
TRADUZIONE dal libro Verso Itaca 2 - pag.

16 n.

133
Inizio: Κύων προ επαυλεως τινος εκαθευδε. λυκου δ' επιτρεχοντος και...
Fine: ταυτα εις υστερον φυλαξονται
TRADUZIONE

Un cane dormiva davanti all'aia.

Gli balza addosso un lupo e sta per farne un boccone, ma quello comincia a pregarlo di non ucciderlo. Ora, dice, son magro e tutt'ossa; ma se aspetti un po, in casa dei miei padroni ci saranno delle nozze.

Allora io mangerò abbondantemente, diventerò grasso e sarò un pasto più soddisfacente per te. Il lupo ci credette e se ne andò. Tornando dopo un po di giorni, trovò il cane che dormiva in alto nella casa.

Si fermò e cominciò a chiamarlo dal basso, ricordandogli i loro patti. E il cane: Caro lupo, non aspettarle più, le nozze, se mai ti capita di trovarmi ancora addormentato davanti all'aia.

Copyright © 2007-2021 SkuolaSprint.it di Anna Maria Di Leo P.I.11973461004 | Tutti i diritti riservati - Vietata ogni riproduzione, anche parziale
web-site powered by many open source software and original software by Jan Janikowski 2010-2021 ©.
All trademarks, components, sourcecode and copyrights are owned by their respective owners.

release check: 2021-10-21 10:02:50 - flow version _RPTC_G1.1