Orodes (Orode) - Giustino Versione latino Apprendimento del latino

Orodes (Orode) Versione di latino di Giustino LIBRO Apprendimento del latino

Mithridates, rex Parthorum, post bellum Armeniae, propter crudelitatem senatus consulto regno pellitur.

Mitridate, re dei Parti, dopo la guerra di Armenia, a causa della sua crudeltà, viene espulso dal regno per decisione del senato.

Suo fratello Orode, avendo ocuupèatoil regno vacante, assedia a lungo Babilonia, dove Mitridate si era rifugiato e costringe gli abitanti alla resa, per mancanza di mezzi.

Anche Mitridate si dà in potere di orode. Ma questi considerando lui più come nemico che come fratello, ordina che sia trucidato alla sua presenza.

Dopo di ciò, Orode attaccò guerra contro i Romani e attirato in un’insidia, per mezzo di un inganno, il comandante Grasso, lo sconfisse. Tuttavia suo figlio Pacoro con tutto l’esercito venne sterminato in Siria da Cassio, questore di Crasso.

Copyright © 2007-2022 SkuolaSprint.it di Anna Maria Di Leo P.I.11973461004 | Tutti i diritti riservati - Vietata ogni riproduzione, anche parziale
web-site powered by many open source software and original software by Jan Janikowski 2010-2022 ©.
All trademarks, components, sourcecode and copyrights are owned by their respective owners.

release check: 2022-05-24 01:28:41 - flow version _RPTC_G1.1