Il sogno di Senofonte - versione greco kata logon hellenikon phronema triakonta

Il sogno di Senofonte vesione greco
Traduzione libro Kata logon e hellenikon phronema
inizio : επει δε απορια ην, ελυπειτο μεν

Essendosi diffuso lo scoraggiamento, si affliggeva assieme agli altri e non riusciva a dormire.

Ma, preso sonno per qualche tempo, fece un sogno: gli parve che, scoppiato un tuono, un fulmine cadesse sulla casa di suo padre, e che essa ne finisse completamente bruciata. Si svegliò quindi all’improvviso in preda al panico, e da un lato pensava che il sogno fosse positivo, perché gli parve di vedere, mentre si trovava tra fatiche e pericoli, una grande luce inviata da Zeus;

dall’altro, però, temeva – dato che il sogno gli sembrava inviato da Zeus sovrano, e gli sembrava che il fuoco ardesse tutto attorno – di non poter allontanarsi dalla terra del re, ma di essere circondato da ogni parte da qualche difficoltà.

Altra traduzione da libro non identificato
stesso titolo testo diverso

Poichè lo scoraggiamento c'era, Senofonte si affliggeva con gli altri e non poteva (non riusciva a ) dormire; avendo ottenuto un pò di sonno, fece un sogno. Gli sembrò che, scoppiato un tuono, un fulmine cadesse sulla casa del padre e che questo avesse fatto brillare tutto. Spaventato subito si svegliò, e da una parte riteneva il sogno bello, poiché essendo tra fatiche e pericoli sembrava che si vedesse la grande luce inviata da Zeus, dall'altra parte però aveva paura, perché il sogno gli sembrava che fosse stato inviato dal re Zeus, sembrava cche il fuoco brillasse tutto intorno, da non poter andare via dalla terra del re, ma aveva paura di essere chiuso da ognoi parte da qualche difficoltà. pouchè subito si svegliò prima gli venne questo pensiero: "perchè dormo? la notte procede ugualmente.

qui invece trovi UN SOGNO DI SENOFONTE DA TRIAKONTA

Qui trovi un sogno di Senfonte da mythos

Copyright © 2007-2019 SkuolaSprint.it di Anna Maria Di Leo P.I.11973461004 | Tutti i diritti riservati - Vietata ogni riproduzione, anche parziale
web-site powered by many open source software and Jan Janikowski 2010-2019 ©. All trademarks, components, sourcecode and copyrights are owned by their respective owners.

release check: 2019-11-12 12:34:05