La decadenza della razza umana

Eulogos 1 pagina 195 numero 47

Πρωτα οι θεοι αθανατοι χρυσην γενεαν βροτων ανθρωπων ετικτον· οι δε ησυχοι επι Κρονου, οτε ουρανω ενεβασιλευεν, ατερ και κακων διηγον. ... και χαλεπαις μεριμναις καμνειν.(versione greco da Esiodo)

Gli dei immortali inizialmente generavano la stirpe d'oro degli uomini immortali essi vivevano tranquilli al cospetto di Crono, perché regnava in cielo, senza fatiche e mali.

Allora la terra produttrice spontanea portava abbondante frutto. Ma dopo che la terra ricopriva questa generazione, essi stessi diventavano demoni terrestri che tenevano lontani i mali.

In seguito gli dei generavano la seconda stirpe, (quella) d’argento: ...(CONTINUA)

Testo greco completo

release check: 2020-07-14 07:16:34 - flow version _EXTP_H1