Il cammello e zeus (Il Greco di Campanini)

Καμηλος θεωμενη ταυρον επι τοις κερασιν αγαλλοωενον... και των ιδιων στερισκομενοι.

Un cammello, nel guardare un toro che si gloriava per le corna, era invidioso e chiedeva di ottenere anche lui le corna.

Perciò si rivolgeva a Zeus e chiedeva che lo fornisse di corna. E Zeus, irritandosi perché non si accontentava della grandezza e del vigore del corpo, ma che volesse di più, non solo non gli attribuiva (οὐπροσνέμω) le corna, ma gli portava via anche una parte delle orecchie.

Così molti, essendo per invidia gelosi (φθονέω) verso gli altri, dimenticano e perdono le cose proprie.(by Geppetto)

TESTO GRECO COMPLETO

Copyright © 2007-2019 SkuolaSprint.it di Anna Maria Di Leo P.I.11973461004 | Tutti i diritti riservati - Vietata ogni riproduzione, anche parziale
web-site powered by many open source software and Jan Janikowski 2010-2019 ©. All trademarks, components, sourcecode and copyrights are owned by their respective owners.

release check: 2019-12-16 22:19:26 - flow version _RPTC_H2.3