Il gallo e i ladri - il Greco di Campanini

Il Greco di Campanini pagina 327 numero 104

Inizio: Κλεπται εις οικιαν εισερχομενοι χρηματα...Fine:τα τοις χρηστοις ευεργετηματα οντα.

Dei ladri, uscendo da una casa non trovarono ricchezze, ma soltanto un gallo e, presolo, si allontanarono.

Questo, sul punto di essere ucciso da quelli, chiedeva che lo liberassero, dicendo quanto fosse utile agli uomini, perché di notte li sveglia per il lavoro.

Quelli ribattevano: «Proprio per questo ti uccidiamo: svegliando infatti qualcuno ...(continua)

Testo greco completo

La traduzione continua qui

release check: 2020-07-14 07:18:18 - flow version _EXTP_H1