Il riposo del contadino (versione greco Il Greco di Campanini)

Il greco Campanini pagina 121 numero 29

Ολην την ημεραν ο γεωργος συν τοις δουλοις καμνει και ...Fine: Ευδαιηονια και ειρηνη εν γεωργου οικιᾳ εισιν επειδη οι θεοι φυλσττουσιν τον οικον.

testo greco completo

Il contadino fatica tutto il giorno con gli schiavi e verso sera torna stanco a casa.

Alla luna il cammino è sicuro. A tavola il pasto è pronto e il letto è preparato con cura. Lui stesso dunque dopo il pasto si corica e si riposa dalle fatiche ed è tranquillo poiché i cavalli e i tori sono nella stalla.

Poi il misero povero chiede del pane e la moglie porta il pane e il mantello. Nella casa del contadino ci sono felicità e pace poiché gli dei custodiscono la casa.

Copyright © 2007-2019 SkuolaSprint.it di Anna Maria Di Leo P.I.11973461004 | Tutti i diritti riservati - Vietata ogni riproduzione, anche parziale
web-site powered by many open source software and Jan Janikowski 2010-2019 ©. All trademarks, components, sourcecode and copyrights are owned by their respective owners.

release check: 2019-08-10 09:34:08