L'astrologo nel pozzo - Il Greco di Campanini

Αστρολογος εξιων εκαστοτε εσπερας εθος ειχε τους αστερας επισκοπεισθαι....Τουτω τω λογω χρωμεθα επι των ανθρωπων των παραδοξως αλαζονευοντων, ουδε τα κοινα τοις ανθρωποις επιτελειν δυναμενων.

Testo greco completo

Un astronomo uscendo ogni volta di sera aveva l'abitudine di osservare le stelle.

E una volta andando verso il sobborgo e avendo tutta la mente (rivolta) verso il cielo cadeva in un pozzo.

Poiché egli gemeva e gridava, un uomo che passava, quando sentiva (ricorda che ακουω regge il genitivo) i gemiti, si avvicinava e gli diceva: "Ehi tu, tentando di osservare le cose in cielo non guardi le cose sulla terra".

Utilizziamo questa leggenda...(continua)

LA TRADUZIONE CONTINUA QUI

Copyright © 2007-2019 SkuolaSprint.it di Anna Maria Di Leo P.I.11973461004 | Tutti i diritti riservati - Vietata ogni riproduzione, anche parziale
web-site powered by many open source software and Jan Janikowski 2010-2019 ©. All trademarks, components, sourcecode and copyrights are owned by their respective owners.

release check: 2019-08-10 09:33:59