Alcune imprese di Ercole (Versione latino Igino)

Alcune imprese di Ercole
versione latino di Igino e traduzione libro OPTIME

"Achelous fluvius in omnes figuras se immutabat.

Il fiume Acheloo si mutava in tutte le forme.

Questo combattendo con Ercole a causa della congiura di Deianira, si trasformò in toro, a cui Ercole strappò il corno, che donò sia alle Esperidi sia alle Ninfe, che le dee colmarono di frutta e denominarono corno della'bbondanza.

Neleo uccise il figlio di Ippoconte con i 10i figli, giacchè questo non volle purificarlo o pulirlo allora quando aveva ucciso Megara, figlia di Creonte e sua moglie e i figli Erimaco e Ofite.

Uccise Eurito, poiche' chiese in moglie sua figlia Iole i e quello rifiutò. Uccise il centauro Nesso, poiche' volle violentare Deianira. Uccise il centauro Euritione poiche' chiese in moglie Deianira figlia diDexameno sua fidanzata.

Copyright © 2007-2022 SkuolaSprint.it di Anna Maria Di Leo P.I.11973461004 | Tutti i diritti riservati - Vietata ogni riproduzione, anche parziale
web-site powered by many open source software and original software by Jan Janikowski 2010-2022 ©.
All trademarks, components, sourcecode and copyrights are owned by their respective owners.

release check: 2022-01-16 00:35:21 - flow version _RPTC_G1.1