Giuramento a Platea -Versione greco di Licurgo da Spoundaios

Giuramento a Platea
VERSIONE DI GRECO di Licurgo
TRADUZIONE dal libro Spoundaios
TRADUZIONE

"Non stimerò di più il vivere della libertà, nella battaglia non fuggirò, ma nella schieramento sempre rimarrò, difendendo la mia patria e non abbandonerò i condottieri né vivi né morti, seppellirò tutti i caduti alleati nella battaglia.

E avendo vinto in guerra i barbari non lascerò distrutta nessuna delle città alleate della Grecia, ma riscuoterò la decima da tutte le città che erano con i barbari e non ricostruirò nessuno dei templi abbattuti dai barbari, ma li lascerò ai posteri come ricordo dell'empietà dei barbari".

Copyright © 2007-2019 SkuolaSprint.it di Anna Maria Di Leo P.I.11973461004 | Tutti i diritti riservati - Vietata ogni riproduzione, anche parziale
web-site powered by many open source software and Jan Janikowski 2010-2019 ©. All trademarks, components, sourcecode and copyrights are owned by their respective owners.

release check: 2019-09-11 07:35:19