Un terribile sacrificio - versione greco Licurgo da Antropon odoi

UN TERRIBILE SACRIFICIO
VERSIONE DI GRECO di Licurgo
TRADUZIONE dal libro Antropon odoi
INIZIO: λεγυοσι Ευμολπον μετα θρακων ελθειν αμφισβητουυτα περι της χωρας...
FINE: αν γενεσθαι τοις πολιταις παραδειγμα τας εκεινων πραξεις.


TRADUZIONE

Si dice che Eumolpo essendo in disaccordo nei confronti dei Traci, invase quella regione che in quei tempi era governata dal re Eretteo.

Mentre Eumolpo stava sul punto di invadere la regione con un grande esercito, (Eretteo) si recò a Delfi e interrogò il Dio su che cosa dovesse fare per ottenere lavittoria sui nemici.

Avendogli il Dio vaticinato che avrebbe vinto i nemici se avesse sacrificati la figlia, Eretteo lasciatosi convincere dal Dio fece ciò, quindi scacciò dalla regione quelli che avevano fatto la spedizione.

Perciò qualcuno giustamente potrebbe lodare Euripide perché decideva di scrivere questo racconto, ritendendolo il migliore qualora le azioni di quelli diventassero modello per i cittadini.

Copyright © 2007-2019 SkuolaSprint.it di Anna Maria Di Leo P.I.11973461004 | Tutti i diritti riservati - Vietata ogni riproduzione, anche parziale
web-site powered by many open source software and Jan Janikowski 2010-2019 ©. All trademarks, components, sourcecode and copyrights are owned by their respective owners.

release check: 2019-09-11 07:35:28