Saturnalia 1.1.13 (Testo latino e traduzione)

Sed ne ego incautus sum, qui venustatem reprehensionis incurri a M. quondam Catone profectae in A. Albinum qui cum L. Lucullo consul fuit.

Ma io, che incappai nella piacevolezza di un rimprovero portato avanti una volta da parte di M. Catone nei confronti di A. Albino che fu console con L. Lucullo, non sono incauto.
(Traduzione per Skuolasprint by Maria D.)

Copyright © 2007-2024 SkuolaSprint.it di Anna Maria Di Leo P.I.11973461004 | Tutti i diritti riservati - Vietata ogni riproduzione, anche parziale
web-site powered by many open source software and original software by Jan Janikowski 2010-2024 ©.
All trademarks, components, sourcecode and copyrights are owned by their respective owners.

release check: 2024-04-29 15:36:19 - flow version _RPTC_G1.3