FRASI dell'esercizio nº 10 di pagina 202 («Mýthos/Mítos 1»).

Messaggioda ilmurettodipaolo » 14 apr 2018, 16:06

Traduzioni di TUTTE le frasi con analisi dei participi.

1) Poichè è un mortale, egli pensa (cose) mortali [ὤν = pt. congiunto con valore causale];
2) Quando è malata la mente, il farmaco è la soluzione [ψυχῆς νοσούσης = genitivo assoluto con valore ipotetico];
3) Il vile traditore parlava ai nemici mentre si nascondeva nel rifugio [κρυπτόμενος = pt. congiunto con valore temporale];
4) Giungendo qui, ricevi dei doni [ἐρχόμενος = pt. congiunto con valore temporale];
5) L'alcione è un uccello solitario (lett.: «amante della solitudine») che vive in mare [διαιτώμενος = pt. aggettivale in posizione attributiva];
6) Sebbene ci sia possibile vivere ingolriosamente, noi preferiamo morire con onore [ἐξὸν ζῆν = accusativo assoluto con valore concessivo];
7) Beati gli affamati e gli assetati di giustizia [οἱ πεινῶντες/(οἱ) διψῶντες = pt. sostantivati];
8) Coloro che sono presenti vicino (lett.: «intorno») alla bara del morto piangono [οἱ παρόντες/τοῦ ἀποθνήσκοντος = pt. sostantivati];
9) Spesso ammiriamo (le persone) che sono sagge [τοὺς ὄντας = pt. sostantivato];
10) Le vergini pregavano gli dèi poichè erano infelici [οὔσαι = pt. congiunto con valore causale];
11) Essi portano dei tributi a Zeus poichè egli è il re degli dèi [ὄντι = pt. congiunto con valore causale];
12) Gli dèi sono oltraggiati poichè i giovani vengono uccisi dai nemici [τῶν νεῶν διαφθειρομένων = genitivo assoluto con valore causale];
13) I guerrieri si accampavano per caso vicino al fiume [(ἐτυγχανον) σκηνοῦντες = pt. predicativo del soggetto];
14) Gli atleti amano vincere [(στέργουσι) νικῶντες = pt. predicativo del soggetto];
15) È necessatio che colui che è uomo pensi le cose umane [ἄνθρωπον ὄντα = pt. predicativo del soggetto];
16) Gli Spartani, essendo nemici degli Ateniesi, spesso combattevano contro di loro [ὄντες = pt. congiunto con valore causale];
17) L'albero che non produce frutto di buona qualità viene tagliato e bruciato [τὸ (δένδρον) ποιοῦν = pt. aggettivale in posizione attributiva];
18) La favola dimostra che coloro che fanno del male ai benefattori vengono puniti da Dio [οἱ ἀδικοῦντες = pt. sostantivato].
Allegati
Frasi di Greco.png

ilmurettodipaolo

nuovo iscritto
nuovo iscritto
 
Risposte:

Messaggioda giada » 14 apr 2018, 16:46

giada

Site Admin
Site Admin
 

Torna a Dona una versione

release check: 2018-06-19 23:42:31