L'origine della città di Erice

Messaggioda Em03 » 7 apr 2021, 8:23

Vi prego aiutatemi ho tantissimi compiti e non riesco a fare l’analisi logica e la traduzione di questa versione, non so di che libro si tratta, mi servirebbe per oggi pomeriggio
Allegati
5007EA28-5D46-486D-BDEA-C37058E232D1.jpeg
Em03
 
Risposte:

Messaggioda Eragon » 7 apr 2021, 17:06

La città di Erice è molto antica poiché, come è confermato dagli archeologi, fu fondata dai Sicani nel primo millennio Avanti Cristo. Come Tucidide, il più grande fra gli storici greci ha detto, la città di Erice fu fondata da profughi Troiani, compagni di Enea, che dopo un lungo e difficile viaggio attraverso il mare e dopo pericolose e varie vicissitudini, quando approdarono in Sicilia e trovarono la pianura ampia e fertile chiusa da un alto monte, decisero di rimanere in quel luogo e rifiutarono di accompagnare Enea nel Lazio. Alla città diede nome Erice che - come si tramanda - era il figlio di Buta, uno degli Argonauti, e della dea Venere, perciò era fratello di Enea, del quale Venere era la madre ed il padre Anchise....
LA TRADUZIONE CONTINUA QUI
E QUI

Eragon

Site Admin
Site Admin
 

Torna a LATINO e GRECO

release check: 2021-04-07 19:08:05 - flow version _RPTC_G1.1