Cn. Flavius scriba, patre libertino, humili genere ortus, sed ceterum magnanimus, callidus ac facundus vir, postquam

Messaggioda Ospite » 3 mag 2021, 10:50

TRADUZIONE VERSIONE LATINO
Allegati
CNEO FABIO PUBBLICA I FASTI E CODIFICA IL DIRITTO.jpg
Ospite
 
Risposte:

Messaggioda Eragon » 3 mag 2021, 10:52

Lo scriba Cneo Flavio, figlio di un liberto, nato da un'umile stirpe, ma per il resto magnanimo, uomo astuto ed eloquente, dopo che divenne edile curule, si oppose sempre con fierezza contro i nobili che disprezzavano la sua umile origine. Pubblicò il diritto civile, riposto nei santuari dei pontefici e propose i fasti intorno al foro Romano nell'albo affinché tutti sapessero quando potevano andare dal pretore e utilizzare le leggi....
LA TRADUZIONE CONTINUA QUI
E QUI

Eragon

Site Admin
Site Admin
 

Torna a LATINO e GRECO

release check: 2021-05-03 12:52:17 - flow version _RPTC_G1.1