L'asino che vuole accarezzare il padrone

Messaggioda Josh » 15 lug 2021, 14:12

L’asino che vuole accarezzare il padrone
Allegati
image.jpg
Josh
 
Risposte:

Messaggioda tutor geppetto » 15 lug 2021, 20:12

Ogni giorno un asino vedeva un cagnolino che era accarezzato dal padrone e che era nutrito (sătŭro, as, āvi, ātum, āre) a mensa e che dalla servitù a lui erano riservati molti e migliori cibi che agli altri animali.
L’asino così disse fra sé: «Se il padrone e la sua servitù amano tanto uno spregevolissimo cane, io che sono molto migliore del cane e di molto più lodevole e più utile, avrò da loro un cibo raffinato e squisito se farò delle carezze al padrone». Mentre pensava questo l’asino vide che arrivava il padrone. Velocissimo gli corse incontro, si precipitò (prōsĭlĭo, is, sĭlŭi o sĭlīvi o sĭlĭi, īre) con un gran fracasso e gli piantò ambedue le zampe sulle spalle, leccandolo con la lingua e, dopo avergli strappato la veste con le unghie, rischiò di schiacciare il padrone col suo peso....
LA TRADUZIONE CONTINUA QUI

tutor geppetto

Utente GOLD
Utente GOLD
 

Torna a LATINO e GRECO

release check: 2022-06-01 23:16:52 - flow version _RPTC_G1.1