Tito Manlio Torquato - Versione Semper il latino nel tempo

Messaggioda valentinaaa » 26 lug 2022, 11:29

libro Semper il Latino nel Tempo (esercizi 1)
pagina 282 numero 90
Allegati
image.jpg
valentinaaa
 
Risposte:

Messaggioda tutor geppetto » 28 lug 2022, 10:00

Tito Manlio Torquato voleva imporre la disciplina militare e disse così intorno alla guerra con Latino: che nessuno poteva combattere contro i nemici fuori ordinanza. Suo figlio giunse [accēdo, accēdis, accessi, accessum, accēdĕre] accidentalmente presso una guarnigione di nemici. Colui che soprintedeva alla cavalleria di Latino riconobbe il figlio del console e lo attaccò [lăcesso, lăcessis, lacessii, lacessitum, lăcessĕre]. «Vuoi sfidarmi a singolar tenzone? Sicuramente la cavalleria latina è migliore di quella romana». Sia l’ira, sia l’ambizione di vittoria e di gloria scosse l’intrepido spirito del giovane. Perciò non tenne conto [neglĕgo, neglĕgis, neglexi, neglectum, neglĕgĕre] del comando paterno e si lanciò in battaglia.Con grande valore sconfisse Latino e giunse nell’accampamento dal padre con la sua salma. Senza indugio il console accusò severamente il figlio e convocò i soldati con la tromba di guerra. ...
LA TRADUZIONE CONTINUA QUI

tutor geppetto

Utente GOLD
Utente GOLD
 

Torna a LATINO e GRECO

release check: 2022-08-01 15:22:14 - flow version _RPTC_G1.1