L'inaffidabilità delle popolazioni galliche

Caesar, principibus cuiusque civitatis ad se evocatis, alias territando, cum se scire quae fierent denuntiaret, alias cohortando magnam partem Galliae in officio tenuit. Tamen Senones, quae est civitas in primis firma et magnae inter Gallos auctoritatis, Cavarinum, quem Caesar apud eos regem constituerat [...] interficere publico consilio conati, cum ille praesensisset ac profugisset, usque ad fines insecuti regno domoque expulerunt et, missis ad Caesarem satisfaciendi causă legatis, cum is omnem ad se Senatum venire iussisset, dicto audientes non fuerunt. Tantum apud homines barbaros valuit esse aliquos repertos principes inferendi belli tantamque omnibus voluntatum commutationem attulit, ut praeter Aeduos et Remos, quos praecipuo semper honore Caesar habuit, alteros pro vetere ac perpetua erga populum Romanum fide, alteros pro recentibus Gallici belli officiis, nulla fere civitas fuerit non suspecta nobis.

Cesare, richiamati a sé i capi di ogni singola tribù, li tratteneva in posizioni ambigue, ora minacciandoli con la sua conoscenza delle loro azioni, ora incoraggiandoli. In tal modo, manteneva la maggior parte della Gallia fedele. Tuttavia, i Senoni,  che sono una tribù particolarmente stabile e autorevole tra i Galli, cercarono di uccidere Cavarino, che Cesare aveva posto a capo di loro [...] Quando Cavarino se ne accorse e fuggì, lo inseguirono fino ai confini del loro territorio, lo cacciarono dal regno e dalla sua casa. Successivamente, inviarono degli ambasciatori a Cesare per giustificarsi, ma quando egli ordinò loro di portare l'intero Senato a presentarsi davanti a lui, non obbedirono al suo comando. In questo modo, Cesare riuscì a ottenere una grande variazione di intenti tra i capi delle tribù barbariche, tanto che, oltre agli Edui e ai Remi, che Cesare ha sempre onorato in modo particolare, l'uno per la loro lunga e costante fedeltà al popolo romano, l'altro per i recenti servizi resi durante la guerra gallica, quasi nessuna cittadinanza rimase priva di sospetti da parte nostra.
(By Starinthesky)

Versione tratta da Cesare

Copyright © 2007-2024 SkuolaSprint.it di Anna Maria Di Leo P.I.11973461004 | Tutti i diritti riservati - Vietata ogni riproduzione, anche parziale
web-site powered by many open source software and original software by Jan Janikowski 2010-2024 ©.
All trademarks, components, sourcecode and copyrights are owned by their respective owners.

release check: 2024-01-13 14:30:50 - flow version _RPTC_G1.2