Combattere contro i Galli

Prima luce et nostri omnes erant transportati, et hostium acies cernebatur.

Sul far del giorno sia tutti i nostri erano stati trasportati sia si distingueva la schiera dei nemici.

Labieno, esortati i soldati affinché conservassero il ricordo del loro antico coraggio e dei tanti combattimenti molto favorevoli sia (affinchè) considerassero che lo stesso Cesare, sotto il comando del quale spesso avevano rapidamente (=numero) vinto i nemici, era presente, dà il segnale del combattimento. Al primo scontro, dall'ala destra, dove si era collocata la settima legione, i nemici vengono respinti e vengono messi in fuga. Dall'ala sinistra, luogo che la dodicesima legione presidiava, quando le prime file dei nemici caddero trafitte dai giavellotti, tuttavia gli altri resistevano accanitamente e nessuno dava idea di fuga.

Lo stesso comandante dei nemici Camulogeno era presente con i suoi e li incoraggiava Ma essendo in quel momento ancora incerto l'esito della vittoria, essendo stato annunciato ai tribuni dalla settima legione quello che si produceva nell'ala sinistra, contrapposero la legione dopo le spalle dei nemici e mossero all'attacco. Neanche (ne quidem) in quel momento qualcuno abbandonò la posizione (cessit loco), ma tutti furono circondati ed uccisi.

Camulogeno subì la stessa sorte. Ma quelli che erano stati lasciati in presidio di fronte all'accampamento di Labieno, avendo udito che era stato intrapreso il combattimento, andarono in loro soccorso, raggiunsero il colle, e non poterono sostenere l'impeto dei nostri soldati vincitori. Così, mischiati ( permisceo) con quelli che scappavano, quelli che i boschi ed i monti non ripararono, furono uccisi dalla cavalleria. Conclusa questa fatica (ablativo assoluto), Labieno torna indietro verso Agedinco, dove erano stati lasciate le vettovaglie di tutto l'esercito. poi da quel luogo arriva da Cesare con tutte le truppe.
(by Vogue)

Versione tratta da Cesare, De bello Gallico VII, 62

Qui la regola del cum narrativo - spiegazione video
Qui la preposizione finale e gli usi del congiuntivo - spiegazione video

Copyright © 2007-2022 SkuolaSprint.it di Anna Maria Di Leo P.I.11973461004 | Tutti i diritti riservati - Vietata ogni riproduzione, anche parziale
web-site powered by many open source software and original software by Jan Janikowski 2010-2022 ©.
All trademarks, components, sourcecode and copyrights are owned by their respective owners.

release check: 2022-10-02 20:59:59 - flow version _RPTC_G1.1